Dermopigmentazione: Il Suo Risvolto Psicologico

Dermopigmentazione, trucco permanente e tricopigmentazione contribuiscono a combattere il disagio psicologico che si avverte in situazioni complesse.

Dermopigmentazione, trucco permanente e tricopigmentazione contribuiscono a combattere il disagio psicologico che si avverte in situazioni complesse.

La dermopigmentazione è, sotto alcuni aspetti, l’evoluzione di una pratica che ritroviamo già nell’antico Egitto e in Grecia: l’arte del trucco, basato principalmente sull’abbellimento o sull’accentuazione di alcuni tratti del viso.

Il viso veniva adornato con colori, di origine naturale, con lo scopo di valorizzare, mascherare, ma anche per sottolineare una marcata personalità o lo status sociale.

Quando ci trucchiamo andiamo a modificare il nostro aspetto esteriore, creando una barriera tra il nostro mondo interno e tutto ciò che c’è all’esterno.

Il trucco ci permette di mostrare quello che noi vogliamo che gli altri vedano in noi stessi diventando, a tutti gli effetti, uno strumento di comunicazione non verbale su cui proiettare la propria identità.

L’evoluzione Del Trucco Permanente

Grazie al trucco permanente si è evoluto, consolidandosi, questo rapporto tra la parte interiore di noi stessi e la parte esterna, quella che vogliamo proiettare agli altri.

Per questo motivo, la dermopigmentazione, spinta principalmente dal fattore “moda” ha vissuto una vera e propria ascesa portandola ad una popolarità a livello internazionale.

Ogni scelta che facciamo nei confronti del nostro aspetto fisico rivela più di quanto ci si possa immaginare, poiché, spesso, nasconde i veri sentimenti che ognuno prova verso il proprio corpo: la percezione di se stesso e di quello che vuole mostrare al mondo esterno.

Dermopigmentazione: Cosa È Cambiato Negli Anni Che Ne Ha Favorito Il Suo Successo?

Chi ha una lunga esperienza nella dermopigmentazione conosce bene i motivi che spingono uomini e donne a sceglierla: il fattore puramente estetico fa da padrone, ma è sempre fine a se stesso?

Si è sempre detto che “l’abito non fa il monaco” ma la necessità di apparire al meglio è parte di ognuno di noi.

Per chi sceglie il trucco permanente non fa alcuna differenza ma nasconde sempre una componente psicologica importante.

Trucco Permanente: Il Fattore Psicologico Svolge Un Ruolo Molto Importante.

Fermiamoci un attimo ed entriamo in punta di piedi nel mondo di chi, per esigenze fisiche, non riesce a creare l’immagine di sé che vorrebbe mostrare agli altri.

Spesso le cause di questi disagi sono dovute ad allergie ai cosmetici, in altre situazioni le cause sono rappresentate da difficoltà visive o motorie.

Frequentemente il fattore psicologico che porta alla scelta di affidarsi alla dermopigmentazione è determinato da situazioni personali più importanti come la perdita di alcuni tratti estetici a causa di malattie o eventi traumatici.

L’aspetto più importante da valutare in queste situazioni è la mancanza di scelta: ritrovarsi in un corpo che non ha più il proprio aspetto originale spinge in una condizione psicologica difficile da affrontare.

La ricerca di un aspetto migliore, quindi, contribuisce in modo decisivo alla cura del proprio benessere a 360°, per accrescere o migliorare la propria autostima, creando un’apertura verso l’esterno e gli altri.

Dermopigmentazione E Tricopigmentazione: La Loro Dimensione Paramedicale.

La Tricopigmentazione è una ottima soluzione per combattere il disagio psicologico causato dalla perdita dei capelli.

La Tricopigmentazione è una ottima soluzione per combattere il disagio psicologico causato dalla perdita dei capelli.

La dermopigmentazione, e la sua varietà di applicazioni, ha trovato negli anni la sua espressione “paramedicale” andando ad intervenire su situazioni più complesse e profonde.

La Tricopigmentazione, ad esempio, è nata proprio per alleviare il disagio psicologico che accompagna il diradamento o la perdita totale dei capelli.

Questo fenomeno, riscontrabile sia nel mondo maschile che femminile, è causato da molteplici fattori e può risultare difficile da mascherare con tecniche più classiche.

La tricopigmentazione assicura discrezione e tranquillità senza ricorrere necessariamente a tecniche più invasive.

Grazie alla dermopigmentazione è possibile la copertura di cicatrici o discromie estremamente difficili da mascherare: il ricordo di un dolore è, spesso, fonte di disagio per la corretta prosecuzione di una vita normale.

Trucco Permanente E Ricostruzione Dell’areola Mammaria: Un Problema Italiano.

Una delle tecniche più conosciute è sicuramente la “ricostruzione” dell’areola mammaria, da post intervento, che ha restituito sicurezza e femminilità a molte donne al termine di percorsi estenuanti dal punto di vista psicologico e fisico.

Negli ultimi anni, purtroppo, il Ministero della Salute, tramite il provvedimento del 15/05/2019 ha deciso di riservare il diritto a questa pratica solo al personale sanitario, a causa dell’elevata percezione del termine “medicale”, rendendo molto difficile l’accesso a questo tipo di trattamento.

Di conseguenza si è ridotta la qualità del lavoro ed è stata tolta la possibilità alla categoria dei Dermopigmentisti di applicare le loro conoscenze approfondite ed abilità in questo campo, a discapito del benessere psicologico delle donne.

Si è inoltre tralasciata, completamente, la vera natura di questo trattamento: il camouflage, l’arte del “nascondere”, lontano anni luce dalla sfera puramente curativa.

La categoria dei Dermopigmentisti sta portando avanti un’intensa battaglia contro questo provvedimento, volto a rivalutare i diritti dei professionisti e soprattutto delle donne, aprendo dei piccoli spiragli di luce verso la risoluzione.

Cosa Fa Dermatek Per Il Settore Del Trucco Permanente.

Dermatek, come produttrice di prodotti per il Trucco Permanente pone grande attenzione nello sviluppo di attrezzature, dermografi, aghi per trucco permanente e pigmenti, altamente compatibili con le esigenze di ogni tipo pelle e necessità.

Ne sono una prova la nuova linea Tricotek dedicata al mondo della Tricopigmentazione, la linea di pigmenti Skin e Areola.

Come Accademia di Formazione dei futuri professionisti, realizza corsi e protocolli specifici per lo sviluppo di competenze tecniche complete, ma soprattutto di empatia e forte propensione verso i bisogni dei propri clienti.

Chi Sono: Anna Taraborrelli Master Internazionale di Trucco Permanente.

trattamenti trucco permanente pescara anna taraborrelli

Anna Taraborrelli Master a livello internazionale di trucco permanente e direttrice presso Dermatek.

Sono Anna Taraborrelli, Master a livello internazionale di trucco permanente e direttrice presso Dermatek, l’azienda che io e mio marito Domenico Taraborrelli abbiamo creato insieme.

Da oltre dieci anni mi occupo di trattamenti di trucco permanente, dopo numerosi master e corsi di formazione in tutto il mondo e attraverso la continua ricerca di miglioramento e perfezionamento, ho elaborato nuove tecniche per migliorare i risultati del trucco permanente alle sopracciglia, anche a lungo termine.

Desideri anche tu informarti per un trattamento di trucco permanente? Vai sulla mia pagina Instagram (https://www.instagram.com/anna_tara_pmu/) e lasciami i tuoi contatti. Sarò felice di darti un consiglio e fornirti un‘ accurata consulenza pre-trattamento.


Vuoi saperne di più su questo argomento?

Compila il modulo, ti contatteremo noi per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.






    Add a Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *